• MUSICA n. 337 - Giugno 2022

MUSICA: QUARANTACINQUESIMO ANNO

IN QUESTO NUMERO 337, GIUGNO 2022:

CANTANTI
Tutto al momento giusto: il segreto di Michael Volle
Al debutto come Kaspar a Bressanone in un Freischütz piuttosto particolare, il grande baritono tedesco ripercorre gli inizi della propria carriera e, assieme al soprano Gabriela Scherer, sua moglie, parla dei propri progetti.
di Nicola Cattò

PIANISTI
Nel segno di Schumann: la scelta di Costanza Principe

Il debutto discografico della giovane pianista è nel segno del grande compositore tedesco, a cui riserva un amore totalizzante, che parte anzitutto dallo studio delle pagine meno frequentate.
di Luca Segalla

FESTIVAL
Orbetello: il pianoforte dove non te l'aspetti

Fra i tanti festival estivi che l'Italia offre, quelli che puntano sul legame tra la bellezza del i luoghi e l'offerta musicale sono certamente vincenti: ed è il caso dell'Orbetello Piano Festival.
di Davide Toschi

CORI
Il coro nel destino: Alberto Malazzi

In teatro è una pedina fondamentale, eppure il suo ruolo e i suoi compiti sono poco noti al grande pubblico: con il neo Maestro del Coro scaligero iniziamo una serie di incontri alla scoperta di questa figura-chiave.
di Riccardo Cassani

PREMI
La figlia del fattore: l'infanzia di Birgit Nilsson

L'annuncio del conferimento del Premio Birgit Nilsson a Yo-Yo Ma si è svolto nella città natale del grande soprano svedese: un modo per ripensare al suo canto alla luce delle sue origini contadine.
di Nicola Cattò

IL MUSICO E IL SUO POETA
R. Strauss - Nietzsche

Il canto della Vita e della Notte

di Adele Boghetich

LE VOCI CHE CORRONO
Rosalia Cid

di Giovanni Vitali

NOTE A MARGINE
Sara Jane Ghiotti: «Canto Piero Ciampi, ma non ho sogni strani»

L'artista di origini inglesi, che vive tra Rimini e Milano, pubblica con Alfa Music un omaggio al poeta di Livorno e al suo rapporto con le donne. Un disco coraggioso che si muove tra curiosità e meraviglia.
di Davide Ielmini

ATTUALITÀ
Ritornando a Bach: Ottavio Dantone e Ravenna Festival
A cent'anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini, il Ravenna Festival ha messo a punto la sua XXXIII edizione dal titolo Tra la carne e il cielo, riprendendo proprio le parole con cui Pasolini descrisse il suo folgorante incontro con la musica di J.S. Bach. Un fil rouge non solo musicale, che coinvolge anche il clavicembalista e direttore Ottavio Dantone con la sua Accademia Bizantina.
di Stefano Pagliantini

ATTUALITÀ
Alla scoperta delle terre del Roero con Adrian Pinzaru

Sullo scorso numero di MUSICA si è fatto riferimento all'imminente seconda edizione del Festival di musica da camera organizzato da Roero Cultural Events, che si terrà tra il 2 e il 26 giugno per l'appunto tra le piemontesissime terre del Roero, ai confini con le più note (almeno per il momento) Langhe, in mezzo a verdi colli, feraci vigneti, magnifici castelli e pregevoli dimore storiche. Ne abbiamo parlato con Adrian Pinzaru, direttore artistico del festival.
di Marco Testa

NELLE RECENSIONI
A tutto Bach: un cuore a 13 corde. Intervista a Evangelina Mascardi
di Lorenzo Tozzi

Otto domande a Nimrod Borenstein
di Michele Bosio

LE NOTIZIE:
LacMus per Franck e Scriabin - Torna Virtuoso e Belcanto - Nuova identità per La Verdi - Musica dalla terra di Chopin - Le Willis aprono il Festival Toscanini - Un Prokofiev francese per Martina Franca - Montalbetti per il Cantiere - Terfel arriva sul Golfo dei poeti - Un anno con I Pomeriggi - Una Chigiana da record! - Be connected con l'Osi - Una prima mondiale di Franck - 50 violini a Roma

Le recensioni dei concerti e spettacoli dal vivo:

- Saint-Étienne, Opéra, 6 maggio 2022
- Roma, Teatro Costanzi, 21 aprile 2022
- Milano, Teatro alla Scala, 4 maggio 2022
- Bologna, Teatro Comunale, 20 marzo, 7 aprile e 7 maggio 2022
- Ferrara, Teatro comunale, 28 aprile 2022
- Verona, Teatro Filarmonico, 15 maggio 2022
- Vicenza, Teatro Olimpico, 1° maggio 2022
- Bologna, Teatro Manzoni, 2 e 5 maggio 2022
- Parma, Teatro Regio, 27 marzo 2022
- Napoli, Teatro di San Carlo, 22 aprile-5 maggio 2022


Come ogni mese, MUSICA ospita quasi sessanta pagine di recensioni discografiche: tra novità e ristampe, fra peana e stroncature, troverete un panorama assolutamente senza pari - nella stampa italiana, ma non solo - che sa orientare il lettore con onestà e competenza. Il tutto affidato alle migliori firme italiane del settore.
Come MUSICA, nessuno!


Inoltre: recensioni di libri, novità discografiche, i dischi 5 stelle del mese e le recensioni di LP, CD, DVD, SACD

MUC2020 migliore rivista musica classica italiana violinistica violino mozart amadeus classic voice suonare news


Leggi un estratto


Caratteristiche
Collana Rivista MUSICA
Tipo Cartaceo

MUSICA n. 337 - Giugno 2022

  • Codice: 337
  • Disponibilità: Disponibile
  • 7,90€



Fai una domanda

Prodotti Collegati

Sviatoslav Richter - Il Visionario

Sviatoslav Richter - Il Visionario

Piero Rattalino Sviatoslav Richter - Il Visionario Il visionario. Richter, «tedesco» per la carta d'identità, è più russo di qualsiasi russo quando si tratta di palesare attrav..

15,00€

Jascha Heifetz - L'Imperatore solo

Jascha Heifetz - L'Imperatore solo

Alberto Cantù Jascha Heifetz - L'Imperatore solo Jascha Heifetz (1900?-1987) è stato il violinista più influente dopo Paganini. Con un terremoto epocale che muove dal concerto ..

19,00€

FIRA E ANDREJ. La mia amicizia con Svjatoslav Richter (con CD audio)

FIRA E ANDREJ. La mia amicizia con Svjatoslav Richter (con CD audio)

Andrej Gavrilov FIRA E ANDREJ. La mia amicizia con Svjatoslav Richter Con CD audio allegato: i Notturni di Chopin interpretati da Andrej Gavrilov  Traduzione di Mirco Gallenzi..

43,00€