• MUSICA n. 303 - Febbraio 2019 (PDF)

CANTANTI
«La bellezza viene dalla voce»: Elsa Dreisig allo specchio
Il giovane soprano franco-danese, ora di stanza a Berlino, sarà premiato agli ICMA 2019 a Lucerna per il suo affascinante CD pubblicato da Erato: giusto riconoscimento per un talento cristallino, purtroppo ancora ignoto al pubblico di casa nostra.
di Nicola Cattò

PIANISTI
Shura, il Piccolo Grande Vecchio
Attivo fin in tardissima età, Shura Cherkassky fu sempre visto come il simbolo di un pianismo raffinato e rétro: ma è così vero? Un recente box discografico rimette in discussione tanti luoghi comuni.
di Piero Rattalino

TEATRI
Un manager per il Bolshoi: intervista a Vladimir Urin
Viaggio alla scoperta di un gigante artistico, il Teatro Bolshoi di Mosca, che con i suoi 3200 dipendenti è un anello di congiunzione tra il passato sovietico ed il futuro.
di Davide Toschi

CANTANTI
«Cantare le note scritte non è interessante»: Maxim Mironov e il Belcanto
Incontro con il giovane tenore russo, impegnato alla Scala in Cenerentola, che come pochi suoi colleghi unisce la specializzazione in un repertorio alla ricerca costante delle fonti musicali.
di Nicola Cattò

PIANISTI
In equilibrio tra emozione e intelletto: la ricetta di Seong-Jin Cho
Intervista al pianista sudcoreano, che sfata alcuni luoghi comuni sul rapporto tra Oriente e Occidente e parla dei suoi artisti di riferimento, Radu Lupu su tutti.
di Franco Soda


DOLCI SINFONIE
Le «Palle di Mozart»
Un po' perché è passato da poco il compleanno di Mozart, un po' perché chi le ha assaggiate difficilmente le ha trovate davvero gustose - e certamente non al livello della loro fama planetaria - abbiamo pensato di dedicare il secondo capitolo di questo nostro viaggio fra musica e pasticceria alla famose (o famigerate) «Palle di Mozart», icona pop del marketing legato al grande compositore. E solo un grande pasticcere-musicista come il nostro Roberto Saluzzi poteva renderle una squisitezza raffinata e delicata!
Di Roberto Saluzzi


SULLE SPALLE DEI GIGANTI
La Giovane Polonia e la meteora Karl
Questo mese andiamo alla scoperta di Mieczysław Karłowicz, compositore polacco morto molto giovane che nel 1902 dà alle stampe una sinfonia dal titolo “Rinascita” in cui, con originalità ma senza dimenticare i “giganti” che stanno operando in quel periodo (Mahler, Strauss, ma anche Nielsen e Sibelius), ripropone una nuova via per il genere principe della musica strumentale, tra echi nazionalistici e influssi filosofici.
di Nicola Cattò


ATTUALITA’
Piero Pretti, «acutista» per natura, alla Fenice con Werther
Piero Pretti debutta alla Fenice di Venezia nel Werther di Massenet. L'estate scorsa ha cantato ne Il Pirata alla Scala, teatro nel quale ritorna regolarmente, e ne Il Trovatore al Maggio Fiorentino. Frequenta repertori diversi e, anche se si considera un lirico puro, di fatto è in grado di passare dal Belcanto a Verdi e Puccini. Tra le opere che più ha cantato ci sono Bohème e Madama Buttertfly, ma forse il ruolo con cui maggiormente si identifica è quello di Edgardo nella Lucia di Lammermoor. Sardo, oggi vive a Milano.
di Stefano Pagliantini

ATTUALITA’
Riconquistare la naturalezza: il Mendelssohn di Prosseda
Con la scoperta e l'incisione di un altro inedito, la Kleine Fuge MWV U 96 (disponibile sulle principali piattaforme digitali), Roberto Prosseda aggiunge un altro tassello al suo monumento mendelssohniano: l'anno scorso Decca ha pubblicato un irrinunciabile cofanetto di 10 CD, che contiene tutta la musica per uno e due pianoforti, mentre ora (vedi la recensione a pag. 100) è la volta dei primi due Concerti (il terzo, ricostruito, era stato già inciso anni fa con Chailly). Nei prossimi mesi (e anni) sarà la volta delle Sonate per violino con Shlomo Mintz, dei Concerti per due pianoforti e di quello per pianoforte e violino. Ma rimaniamo all'attualità, partendo proprio da questa non trascurabile riscoperta.
di Nicola Cattò


NOTE A MARGINE

Signorile e il trip-jazz dai colori pop.
Pubblicato da Auand il nuovo disco del pianista pugliese. Un viaggio nell'anima che racconta le esperienze di una vita. E che parla anche di Glenn Gould e Arturo Benedetti Michelangeli.
di Davide Ielmini

SPETTACOLI
- Ravenna, Teatro Alighieri, 23-25 novembre 2018
- Bergamo, Teatro Sociale, 24 e 25 novembre 2018
- Bergamo, Teatro Sociale e Basilica di Santa Maria Maggiore, 22, 28, 29 novembre
- Roma, Teatro Costanzi, 4 dicembre 2018
- Venezia, Teatro La Fenice, 27 novembre 2018
- Torino, Teatro Regio, 23 dicembre 2018 e 10 gennaio 2019
- Theater Kiel, 13 dicembre 2018
- Bologna, Teatro Comunale, 18 dicembre 2018
- Monaco, Bayerische Staatsoper, 10 dicembre 2018
- Padova, Teatro Verdi, 29 dicembre 2018
- Napoli, Teatro di San Carlo, 15 dicembre 2018
- Jesi, Teatro Pergolesi, 9 novembre 2018

ATTUALITA’
Il Bologna Festival apre con Händel - Le 5 settimane di Printemps - Il concorso Mercadante a Noci - Rosetta Cucchi a Wexford - Nasce l'Orchestra Sinfonica del Conservatorio Verdi - A Cagliari lo Schiavo di Gomes - Nuovo presidente agli Studi Verdiani - Conferma per Palacio al ROF - Tango all'opera - Fino a maggio le Domeniche dei Pomeriggi - 40 volte con Divertimento Ensemble - Torna il Festival BAClassica


Inoltre: recensioni di libri, novità discografiche, i dischi 5 stelle del mese e le recensioni di LP, CD, DVD, SACD

migliore rivista musica classica italiana violinistica violino mozart amadeus classic voice suonare news


Leggi un estratto


Caratteristiche
Collana Rivista MUSICA
Tipo PDF

MUSICA n. 303 - Febbraio 2019 (PDF)

  • Codice: 303-PDF
  • Disponibilità: Disponibile
  • 6,90€



Fai una domanda

Prodotti Collegati

Manuale di sopravvivenza per il musicista classico 2

Manuale di sopravvivenza per il musicista classico 2

Alessandro Zignani Manuale di sopravvivenza per il musicista classico 2 Un trattato di psicopatologia musicologica, un prontuario di tic, manie e sindromi proprie dei musicisti..

25,00€

IL CANTO E LA GRAZIA. L’universo delle Cantate di Bach

IL CANTO E LA GRAZIA. L’universo delle Cantate di Bach

Claudio Bolzan IL CANTO E LA GRAZIA L’universo delle Cantate di Bach Stando al necrologio pubblicato dopo la morte di Johann Sebastian Bach, il musicista avrebbe realizzato ..

31,00€

IL MITO E IL SACRO IN RICHARD WAGNER. Sacrificio e redenzione nell’Opera d’arte totale

IL MITO E IL SACRO IN RICHARD WAGNER. Sacrificio e redenzione nell’Opera d’arte totale

Pietro Tessarin IL MITO E IL SACRO IN RICHARD WAGNER Sacrificio e redenzione nell’Opera d’arte totale La musica ci emoziona, cura, aizza, incita e ipnotizza. Perché? È la reli..

25,00€

MUSICA n. 303 - Febbraio 2019

MUSICA n. 303 - Febbraio 2019

 

CANTANTI «La bellezza viene dalla voce»: Elsa Dreisig allo specchio Il giovane soprano franco-danese, ora di stanza a Berlino, sarà premiato agl..

7,90€