• Ricerca e Musica (PDF)
- Qual è il confine tra ricerca scientifica ed arte? - Ha senso che in un conservatorio si faccia ricerca scientifica? - Dovremmo allora paragonare il musicista al ricercatore? - E poi, quale ricerca? Queste ed altre domande sono state sollevate dagli esperti che nell’ultimo decennio, in tutta Europa, si sono occupati della riforma dei conservatori, una riforma che si inserisce, a sua volta, nel più ampio quadro della riforma della formazione universitaria. Al tradizionale artigianato artistico che da secoli propone la saggezza del fare, si vorrebbe affiancare quella solidità metodologica che è appannaggio delle discipline scientifiche. Ma con quali conseguenze? Quale futuro dovremmo immaginare per i musicisti del domani? Artisti-scienziati o scienziati-artisti? Saranno i ricercatori ad analizzare i musicisti sotto una lente d’ingrandimento, o sarano i musicisti stessi a dotarsi di competenze nuove per poter valicare nuove frontiere? Dieci anni di lavoro su questa nuova frontiera dispiegano nuovi orizzonti e si aprono ad approcci disciplinari diversi: psicologia e fisiologia della musica, discografia, acustica ed organologia storica ci aiutano a capire meglio i perché della musica e di chi la pratica. Con contributi di Harald Jørgensen, Hubert Eiholzer, Massimo Zicari, Aaron Williamon e Sam Thompson, Elena Alessandri, Matteo Schürch, Domenico Cutrì, Harvey Sachs
Leggi un estratto
Autore: Zicari Massimo (a cura di)
Caratteristiche
Collana Autonomo
Dati tecnici pp. 236 - f.to cm. 17x24
Tipo Ebook

Ricerca e Musica (PDF)

  • 11,00€



Fai una domanda

Prodotti Collegati

A.S.S.U.R.D.O. - Ricognizione paradossale nella didattica musicale di ogni conservatorio

A.S.S.U.R.D.O. - Ricognizione paradossale nella didattica musicale di ogni conservatorio

Oltre 400 Quiz Nella Repubblica Sudeta, il Ministro dell’Alta Presunzione E Chi Ti Cerca invia un ispettore nei conservatori di stato. Comincia così il viaggio allucinante del pove..

20,00€

Ricerca e Musica

Ricerca e Musica

Alfred Cortot, nato a Nyon nel 1877, non dimostra fin da bambino, al contrario di quasi tutti gli altri grandi pianisti, alcuna particolare predisposizione per la musica, ma siccom..

20,00€

Notazione e grafia musicale nel XX secolo (PDF)

Notazione e grafia musicale nel XX secolo (PDF)

Nel XX secolo la notazione e la grafia musicale hanno avuto una trasformazione e un grado di elaborazione straordinari. Dai tempi di Guido D’Arezzo (intorno al 1030) l’evoluzione è..

33,00€