Orselli Cesare

Cesare Orselli, nato a Piombino nel 1941, è stato do­cente di Storia della Musica nel Conservatorio "L. Cherubini" di Firenze, e nel DAMS di Fi­renze e di Cosenza; di Lettera­tura italiana all'Università per Stranieri di Siena. Attualmente insegna nei bienni dei Conservatori di Firenze e di Siena. Dal 1970 al 1983, come collaboratore dell'Accademia Chigiana, ha curato la pubblica­zione degli Atti dei Convegni di Studi nella rivista "Chigiana". Collaboratore di quotidiani, di riviste specializzate, della RAI e delle maggiori istituzioni teatrali italiane, ha pubblicato saggi, te­nuto conferenze e scritto pro­grammi su oltre 130 opere liri­che, prevalentemente fra Otto­cento e Novecento, studi sulla liederistica, il canto da camera italiano e i rapporti tra letteratu­ra e musica. Ha firmato voci per il DBI Treccani, il DEUMM dell'Utet, l'Enciclopedia dell’opera Lon­ganesi, la Storia della musica Fabbri, il Dizionario dell'Opera Baldini & Castoldi. Ha curato la raccolta degli scritti di R. Maria­ni Verismo in musica; pubblica­to le monografie Il madrigale, Le origini del Melodramma, Le oc­casioni di Mascagni, Richard Strauss e la guida Toscana: una scena incantata; e sta scrivendo una monografia su Mascagni. Ha presentato opere in prima assoluta di compositori contem­poranei; ha scritto i libretti Il so­sia per Giani Luporini, La figlia dell'Oceano per La Licata, e Fu­ga dall'altro per Vavolo; curata la traduzione ritmica de Il mae­stro di scuola di Telemann e dei Trois opéras-minute di Milhaud. Come presidente del Centro Studi Mascagnani, ha riscoperto e pubblicato rarità e inediti di Mascagni. Dal 1986 è stato per tre anni Di­rettore artistico del Festival Opera Barga, e dall'ottobre 1988 del Massimo Bellini di Catania, firmando i cartelloni 1989, 1990 e 1991. Ha fatto parte di com­missioni in concorsi di canto.

Confronto (0)


FRANCESCO CILEA. Un artista dall'anima solitaria

FRANCESCO CILEA. Un artista dall'anima solitaria

Conquistarsi un posto di rilievo nella storia dell’opera con un solo titolo è stato lo strano destino di molti autori di fine Ottocento: Mascagni, Leoncavallo, Giordano, Zandonai. ..

20,00€

Vis. da 1 a 1 di 1 (1 Pagine)