Broglia Massimiliano

Dopo aver studiato pianoforte, violoncello e composizione al Conservatorio di Milano ed essersi diplomato in Paleografia e Filologia Musicale presso l’Università di Pavia sez. di Cremona, con una tesi in Paleografia musicale rinascimentale seguito dalla Prof.ssa Annamaria Vacchelli, si è laureato con il massimo dei voti e lode in Musicologia Magistrale presso l’Università di Milano seguito dal Prof. Cesare Fertonani. Ha iniziato lo studio del canto barocco al Centre de Musique Ancienne di Ginevra con Nancy Long, proseguendo poi gli studi a Bologna con Claudio Cavina e presso l’Istituto di Musica Antica della Civica Scuola di Musica di Milano con Roberto Gini, Cristina Miatello e Vincenzo Manno, dove ha conseguito il Diploma di Canto Barocco. Diplomato in Canto presso il Conservatorio di Brescia sotto la guida di Maria Grazia Liguori, ha frequentato corsi di canto come l’As.Li.Co. e di musica antica in generale, fra cui quelli tenuti da Alan Curtis ed Antony Rooley.In formazioni solistiche, madrigalistiche, corali, fra cui: i Madrigalisti Ambrosiani di cui è stato socio fondatore; la Cappella Mauriziana; Cantar lontano; Ars Cantica Choir, Modulata Carmina e altri, ha tenuto concerti in Italia e all’estero tra cui quelli nelle stagioni di Musica e Poesia a S. Maurizio a Milano, Europa Musica, Il Canto delle Pietre, Cantar di Pietre del Canton Ticino, Il Festival Monteverdiano di Cremona, il Midem a  Cannes, Le Settimane Musicali di Stresa.Ha inciso per Arcadia, Stradivarius, Amadeus, Fonè, Symphonia, Classic Voice, Naxos.È insegnante di ruolo di Storia della Musica e Canto presso il Liceo Musicale Statale “A. Manzoni” di Varese. Ha insegnato canto presso il Liceo Musicale “V. Appiani” di Monza (MB). Insegna canto presso l’Accademia Musicale S. Agostino sede di Malnate (Va). È bibliotecario e catalogatore musicale presso il Civico Liceo Musicale “R. Malipiero” di Varese. Ha tenuto conferenze storico-musicali presso il Civico Liceo Musicale “R. Malipiero” di Varese e presso il CCR: Centro Comune di Ricerca di Ispra (VA).

Confronto (0)


Posto in musica dal conte GIULIO LITTA VISCONTI ARESE

Posto in musica dal conte GIULIO LITTA VISCONTI ARESE

Musicista, mecenate e patriota nella Milano dell'Ottocento Presentazione di Cesare Fertonani “Riescì uno dei migliori compositori dilettanti che vantasse l’Italia”: così Carl..

25,00€

Posto in musica dal conte GIULIO LITTA VISCONTI ARESE (PDF)

Posto in musica dal conte GIULIO LITTA VISCONTI ARESE (PDF)

Musicista, mecenate e patriota nella Milano dell'Ottocento - Presentazione di Cesare Fertonani “Riescì uno dei migliori compositori dilettanti che vantasse l’Italia”: così Carl Sch..

15,00€

Vis. da 1 a 2 di 2 (1 Pagine)